Cogne

Casinò,chiesti chiarimenti su concordato

Il Tribunale di Aosta ha chiesto dei "chiarimenti" sulla documentazione depositata prima di dare il via libera alla procedura di concordato preventivo in bianco per la Casinò de la Vallée spa. Per questo il giudice fallimentare Marco Tornatore ha convocato per giovedì 8 novembre l'amministratore unico della società, Filippo Rolando, che ha inoltrato la richiesta di procedura concorsuale nei giorni scorsi.

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie